Come recuperare sandali con tacco rovinato

Pubblicato il da Giuliana Provenzale

Pittura e decoupage non sono solo fini a se stessi, come dice sempre la mia cara maestra e amica Angela. Imparare e poi utilizzare le proprie competenze in tutti i campi applicabili. Un esempio?...tacco di sandali particolari rotto....nessun problema utilizzando le basi del decoupage e poi della pittura tornano quasi come prima.

A quelli marroni ho ripulito il tacco dalle borchie e ricolorato con impregnante per legno ciliegio. Poi ho rifatto la parte davanti, con un pezzo di pelle scamosciata avanzata dalla tracolla di una borsa troppo lunga. Ho fatto il modello di carta per la forma del piede ed ho tagliato la pelle scamosciata. Ho scollato tutta la parte della pianta, posizionata la forma tagliata, fissata con le pinze, inseriti i lacci nella parte sotto il tallone e lasciata asciugare.

Seguimi sul blog ricco dei miei lavori e scrivimi a giuliana.prov@gmail.com per ricevere direttamente le spiegazioni con i dettagli del lavoro che ti piace.

Grazie per la visita Giuliana

Come recuperare sandali con tacco rovinato
Come recuperare sandali con tacco rovinato
Come recuperare sandali con tacco rovinato
Come recuperare sandali con tacco rovinato
Come recuperare sandali con tacco rovinato
Come recuperare sandali con tacco rovinato
Come recuperare sandali con tacco rovinato
Come recuperare sandali con tacco rovinato

Con tag riuso

Commenta il post