Magnolia nel linguaggio dei fiori: dignità

Pubblicato il da Giuliana Provenzale

Dopo anni... anni.... anni sto ricominciando a dipingere, o meglio esercitarmi a dipingere.

Queste "piccole opere" non hanno pretese di esprimere chissà che cosa, ma attraverso semplici studi, schizzi, o decorazioni, nati dalla passione per il riuso di materiali nobili che possono ancora avere possibilità di utilizzo, mi alleno sperimentando diverse tecniche soltanto come puro esercizio.

Mi piace, perché gli oggetti ormai inutilizzati del nostro vivere quotidiano, sotto una nuova veste ritornano a far parte della nostra vita in modo attivo.

Sono ripartita dal decoupage per riabilitare il mio polso, che dopo un'operazione era fuori uso. C'è voluto del tempo, ma ho potuto ri-allenare la mia mente e le mie mani per scoprire le nuove frontiere del "lavoro artigianale".

Un architetto di Miami in un'intervista televisiva affermava:

" Ogni opera dell'uomo è degna di rispetto".

Quanto condivido questo pensiero! Ognuno quando è di fronte ad un foglio, una tela bianca o ad un oggetto di riuso, nel momento in cui inizia a lavorarci sopra, esprime istintivamente il proprio mondo interiore senza rendersene conto.

E' vero, attraverso la conoscenza dell'arte pervenuta fino a noi e lo studio dei pittori e del loro percorso artistico, possiamo arrivare a comprendere tanto, ma c'è bisogno anche di tanto lavoro.

E' faticoso essere rigorosi, ma si impara molto.

Penso a quando Guardo gli oggetti, la natura, e tutto ciò che mi circonda; poi penso a quando Osservo gli oggetti, la natura e tutto ciò che mi circonda, e tante volte mi accorgo di cose che prima non vedevo, e spesso queste osservazioni sono lo spunto per creare con la mente e con le mani....

Ammiro gli Artisti perché attraverso studi, percorsi di vita, doti innate , sensibilità, ed acutezza riescono a vedere dentro ed oltre la realtà fisica delle cose, e a mostrare anche agli altri cosa c'è dietro.

Perciò in questo blog vorrei scambiare idee, condividere con altri esperienze perché penso che condividere idee e tecniche sia il modo migliore per crescere....

Grazie per la visita Giuliana

Magnolia nel linguaggio dei fiori: dignità

Con tag pittura

Commenta il post